#CreativaSolidaleBlog

Buone idee. Buone cause. Buone pratiche.

Essere consapevoli facilita la comprensione reciproca

Essere consapevoli, avere le idee chiare, aiuta a gestire in modo efficace conversazioni difficili e permette di affrontare, con tutta la calma necessaria, le sfide comunicative quotidiane (in ufficio e fuori ufficio). Per ridurre conflitti e stress, migliorare la produttività individuale e di gruppo, dare e ricevere riscontri utili, possiamo utilizzare la Comunicazione Non Violenta…

>> continua a leggere

Comunicare meglio: se la routine fosse un vantaggio?

Avere una routine aiuta a comunicare meglio e affrontare ogni giorno con entusiasmo. Ci dà il ritmo. Pensaci: compiere sempre gli stessi gesti può essere ripetitivo, ma anche rassicurante; condividere la quotidianità con le stesse persone può essere monotono, ma rappresentare anche un rifugio. Perché associare il concetto di “routine” solo a sensazioni negative? E…

>> continua a leggere

Servizi per lo sviluppo organizzativo: utilità e valore

Progettare un intervento per lo sviluppo organizzativo presuppone l’avvio di una consulenza di processo che, per definizione, crea una relazione d’aiuto tra chi ha un problema (cliente) e chi può offrire soluzioni (consulente). Credo moltissimo in questo approccio, tanto da aver rilanciato la mia attività professionale con una nuova tipologia di servizi per la comunicazione, dedicati…

>> continua a leggere

Saper esprimere gratitudine

Esprimere gratitudine aiuta a comunicare meglio. Facilita la comprensione, il dialogo, la costruzione e il rafforzamento di qualsiasi legame (professionale o personale). Essere capaci di ringraziare è un atteggiamento che si rivela utile in più occasioni, perché permette di stemperare tensioni e prevenire conflitti. Molti litigi, infatti, nascono per egoismo e opportunismo: spesso si cerca aiuto,…

>> continua a leggere

Comunicazione costruttiva e conversazioni difficili

La comunicazione costruttiva ci aiuta a lavorare bene con gli altri, a migliorare la qualità delle nostre relazioni. In particolare, scegliere con cura le parole, moderare i toni, diventa indispensabile quando dobbiamo gestire conversazioni difficili, trovare accordi nel disaccordo, affrontare un cambiamento. Secondo Julia Dhar, esperta nell’arte del dibattito e speaker del TED Talk “Come non essere d’accordo in modo…

>> continua a leggere

Accogliere la fragilità, anche senza parole

Accogliere la fragilità è difficile, ma essere capaci di riconoscere un animo fragile è la competenza indispensabile che può aiutarci a costruire una società davvero inclusiva. Negli ultimi tempi, l’attenzione è concentrata sulle differenze culturali e sull’importanza di accogliere chi proviene da un altro paese. Tutto ciò è giusto e, anzi, c’è ancora molto da fare…

>> continua a leggere