Kids Art Tourism: musei per i bambini

 

Mi piace molto curiosare tra le novità digitali dedicate ai più piccoli. In questi giorni ho scovato un portale davvero carino e utile: si chiama Kids Art Tourism e ha l’obiettivo di fornire spunti pratici a tutte le famiglie che desiderano visitare le città d’arte e i musei con i propri bambini.

Cos’è Kids Art Tourism?

Disponibile sia in italiano che in inglese, Kids Art Tourism è un’idea di Elisa, architetto, webdesigner e mamma. La sua passione per l’arte, l’architettura e l’Italia l’hanno spinta a creare questo progetto (gestito con altri collaboratori), ricco di informazioni, suggerimenti, giochi a tema e percorsi studiati ad hoc (con link utili per approfondire).

Le città d’arte a misura di bambino

La sezione KAT Città comprende una lista delle principali città d’arte con un’interessante descrizione dei luoghi più belli da visitare, eventi, iniziative e laboratori in corso.

Vari appuntamenti sono indicati anche alla sezione Agenda e, per coinvolgere i visitatori, è presente la pagina Segnala per indicare musei o attività sfuggite allo Staff.

Non manca, inoltre, l’angolo tecnologico: alla pagina Gioca con KAT troverete un elenco di eBook ed App pensate per i bambini e dedicate all’arte, per utilizzare il tablet a scopo educativo. Non finisce qui: navigando troverete link a giochi e quiz tutti da scoprire.
Un esempio? Esplora e impara del Museo Horne.

KidsAndTourism è un esempio concreto di comunicazione sociale applicata alla cultura: un’idea brillante, perché unisce arte, intrattenimento e didattica in ambienti che potrebbero sembrare poco interessanti per i più piccoli. Conoscete altri servizi simili?